URP

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico dell’ Istituto comprensivo di Atripalda“ De Amicis – Masi”
Area alunni –genitori- rapporti con enti- referente Signor Troisi Erminio
Area personale– docenti –ATA e rapporti con altre scuole- referente Signora Iuliano Milena.
Area contabile – rapporti con ditte , esperti esterni, banche, uffici periferici:
referente Signora De Palma Bartolomina .

  • Orario di ricevimento degli uffici

L’ufficio, per le Relazioni con il Pubblico è aperto tutti i giorni feriali dalle ore 10,00 alle ore 12,00 presso la sede centrale di Via Roma –Piazza V. Veneto. Tel /Fax: 0825 610078

  • Comunicazione interna e Comunicazione esterna

La comunicazione interna avviene attraverso , circolari, disposizioni , news, avvisi cartacei a firma del Dirigente o del DSGA.
Si utilizza, altresi’, la email di posta elettronica o pec. Le stesse circolari sono pubblicate sui siti web istituzionali:
www.icatripalda.gov.it
La comunicazione esterna avviene preferibilmente
attraverso i siti istituzionali:
www.icatripalda.gov.it
attraverso e-mail : avic878003@istruzione.it                                                   Pec: avic878003@pec.istruzione.it

Avviene, ancora,  attraverso comunicazioni cartacee : per lo stralcio del POF, gli avvisi per gli scioperi e i viaggi di istruzione, le iscrizioni annuali alle scuole, le liberatorie per la trattazione dei dati personali,delle immagini, foto, le note per le assicurazioni e le notizie di contesto per l’Invalsi.

  • Rilascio certificati, reclami e ricorsi.

Per eventuali reclami, ricorsi e rilascio dei certificati si rimanda alla carta dei servizi n. prot. 2035 del 18/12/2013
Accesso agli atti.
Puo’ utilizzare il diritto di accesso ogni utente che sia titolare di un interesse diretto,attuale e personale. La richiesta d’accesso ai documenti deve essere motivata e dettagliata.
L’ amministrazione e il RUP risponderanno entro 30 giorni dalla richiesta.
il costo di eventuale duplicazione delle copie dei documenti e’a carico del richiedente ed e’ stabilito annualmente dal consiglio d’istituto.
Per quanto non indicato nel presente decreto si rimanda alle leggi e ai regolamenti citati in premessa.